Prosegue il raduno in vista dell’amichevole con la Moldavia. Locatelli: “Ora sono più maturo”

Pub:Tue, 03 Sep 2019 16:34:05 +0200

Il centrocampista del Sassuolo è il più ‘anziano’ del nuovo gruppo azzurro: “C’è grande rammarico per l’Europeo…

Doppia seduta di allenamento al Centro Sportivo Torre del Grifo per la Nazionale Under 21, al secondo giorno di raduno in vista dell’esordio stagionale nell’amichevole con la Moldavia in programma venerdì 6 settembre (ore 18.30 – diretta su Rai 2) allo stadio ‘Angelo Massimino’ di Catania. Sandro Tonali è stato convocato in Nazionale maggiore da Roberto Mancini dopo la defezione di ieri di Bryan Cristante, mentre è stato costretto al forfait Davide Bettella: il difensore del Pescara ha lasciato il ritiro per i postumi di un infortunio riportato con il club di appartenenza.


In conferenza stampa si è presentato oggi Manuel Locatelli, uno dei reduci dell’Europeo casalingo, il più ‘anziano’ del gruppo azzurro. Probabilmente sarà lui il capitano del nuovo corso: “Questo è il mio ultimo biennio e sarà un biennio importante. Purtroppo l’Europeo è andato male, è stata colpa nostra e c’è ancora un grande rammarico. Ora dobbiamo rimboccarci le maniche per un nuovo percorso. Sono sicuramente più maturo rispetto a prima, ma ho sempre voglia di imparare e mettermi in gioco”.

Oltre a Locatelli sono solo sette i classe ’98, con tanti ragazzi cresciuti insieme già nelle giovanili azzurre: “Il gruppo è già collaudato, si può dire che sono tra i nuovi. Bisogna entrare con umiltà e seguire le caratteristiche del gruppo, che mi sembra unito e coeso”. In questi primi giorni di raduno sta iniziando a conoscere Paolo Nicolato: “Ha già spiegato quali sono le sue idee di gioco e come ci vuole in campo, chiede velocità e pressing”. A Sassuolo Locatelli ha trovato un tecnico che si sta rivelando ideale per la sua maturazione: “Mister De Zerbi è fondamentale per il mio percorso di crescita, sa come gestirmi e sa aiutarmi su concetti di gioco che sono perfetti per me. Sono felicissimo di quello che stiamo facendo, mi trovo proprio bene. L’obiettivo è fare bene e farmi trovare pronto qui in Nazionale, abbiamo le qualificazioni europee e ci aspettano subito partite importanti come quella con il Lussemburgo”.

Prima però c’è la Moldavia: “Speriamo di far bene venerdì e che vengano in molti a seguirci allo stadio. Catania è una città stupenda e non vediamo l’ora di scendere in campo”.

L’elenco dei convocati
Portieri: Marco Carnesecchi (Trapani), Mattia Del Favero (Piacenza), Alessandro Plizzari (Livorno);
Difensori: Claud Adjapong (Verona), Alessandro Bastoni (Inter), Raoul Bellanova (Bordeaux), Enrico Del Prato (Livorno), Matteo Gabbia (Milan), Riccardo Marchizza (Spezia), Luca Ranieri (Fiorentina), Marco Sala (Virtus Entella), Alessandro Tripaldelli (Sassuolo);
Centrocampisti: Marco Carraro (Perugia), Davide Frattesi (Empoli), Manuel Locatelli (Sassuolo), Giulio Maggiore (Spezia), Niccolò Zanellato (Crotone), Nicolò Zaniolo (Roma);
Attaccanti: Moise Kean (Everton), Andrea Pinamonti (Genoa), Gianluca Scamacca (Ascoli), Riccardo Sottil (Fiorentina), Marco Tumminello (Pescara).

Staff – Allenatore: Paolo Nicolato; Capo delegazione: Massimo Paganin; Dirigente accompagnatore: Vincenzo Marinelli; Coordinatore delle nazionali giovanili: Maurizio Viscidi; Assistente allenatore: Mirco Gasparetto; Segretario: Manfredi Martino; Preparatore atletico: Vincenzo Pincolini; Preparatore dei portieri: Gianmatteo Mareggini; Match analyst: Francesco Bordin; Medici: Angelo De Carli e Vincenzo Santoriello; Fisiologo: Cristian Osgnach; Fisioterapisti: Emiliano Bozzetti e Nicola Sanna.

Il programma della Nazionale Under 21

Martedì 3 settembre
Ore 10 – Allenamento presso il C.S. Torre del Grifo (chiuso)
Ore 13.15 – Incontro stampa (un giocatore) presso il C.S. Torre del Grifo
Ore 17 – Allenamento presso il C.S. Torre del Grifo (aperto alla stampa i primi 15 minuti)

Mercoledì 4 settembre

Ore 10 – Allenamento presso il C.S. Torre del Grifo (chiuso)
Ore 13.15 – Incontro stampa (un giocatore) presso C.S. Torre del Grifo
Ore 17 – Allenamento presso il C.S. Torre del Grifo (aperto alla stampa i primi 15 minuti)

Giovedì 5 settembre

Ore 10 – Allenamento presso il C.S. Torre del Grifo (aperto primi 15 minuti)
Ore 13.30 – Conferenza stampa (tecnico) presso C.S. Torre del Grifo

Venerdì 6 settembre

Ore 10.30 – Allenamento (chiuso)
Ore 18.30 – Gara ITALIA-MOLDAVIA presso lo Stadio “Angelo Massimino” di Catania. A seguire conferenza stampa

Sabato 7 settembre

Ore 9 – Volo Catania-Roma Fiumicino e trasferimento presso lo Sport Village Hotel & Spa -Castel di Sangro AQ
Ore 13.15 – Incontro stampa (un giocatore) presso lo Sport Village Hotel & Spa
Ore 17 – Allenamento presso antistadio ““Teofilo Patini” (aperto alla stampa)

Domenica 8 settembre

Ore 10 – Allenamento presso antistadio ““Teofilo Patini” (chiuso)
Ore 17 – Allenamento presso antistadio ““Teofilo Patini” (aperto alla stampa i primi 15 minuti)

Lunedì 9 settembre

Ore 16.45 – Conferenza stampa (tecnico) presso lo Stadio “Teofilo Patini” di Castel di Sangro
Ore 17.30 – Allenamento allo stadio (aperto i primi 15 minuti)

Martedì 10 settembre
Ore 18.30 – Gara ITALIA-LUSSEMBURGO presso lo Stadio “Teofilo Patini” di Castel di Sangro. A seguire conferenza stampa post gara e scioglimento delegazione.

N.b. Gli orari degli allenamenti e delle conferenze stampa possono essere soggetti a variazioni