World Beach Games: Italia ko con l’Iran, gli Azzurri chiudono al quarto posto

Pub:Wed, 16 Oct 2019 18:37:16 +0200

Niente medaglia per la Nazionale di Del Duca, sconfitta ai rigori dalla selezione guidata da Hashempour…

Niente Medaglia di bronzo per l’Italia ai World Beach Games. Si è chiusa al quarto posto l’avventura degli Azzurri in Qatar, per l’edizione 2019 dei Giochi sulla Sabbia. Nella finale per il terzo e quarto posto, la Nazionale guidata da Emiliano Del Duca ha ceduto all’Iran, vittorioso per 8-6 (al netto dei tiri di rigore dopo che i tre tempi regolamentari si erano conclusi sul 5-5).

Decisiva la parata di Hamid sul penalty di Chiavaro: un episodio che agevola l’impresa degli avversari, già galvanizzati dalla rimonta realizzata nelle ultime battute del terzo periodo. Dopo un primo tempo chiuso sul passivo di 2-0, l’Italia risale la china. Il solito Gori e Percia Montani riportano il match in equilibrio nel secondo periodo. Gli ultimi dieci minuti sono un monologo azzurro. È ancora Gori a suonare la carica andando a segno dopo appena un minuto. Lo segue il suo compagno nel Viareggio, Ramacciotti, su tiro libero. L’Iran prova ad accorciare con Ahmadzadeh, già a segno in avvio di gara, ma gli Azzurri vanno a +2 grazie al rigore guadagnato e trasformato da Frainetti. Ma nel momento migliore degli Azzurri, l’Iran si scuote. Mokhtari e Kiani colpiscono una volta a testa nel giro di un minuto, riportando il risultato in parità. Sul 5-5 si conclude anche l’ultimo periodo ed il confronto prosegue all’extratime. Anche i tre minuti supplementari non sono sufficienti per decretare un vincitore. Tutto si decide ai tiri di rigore, dove gli uomini di Hashempour non falliscono nessuno dei tre colpi a disposizione. Chiavaro è il primo degli Azzurri a calciare, ma Hamid para la sua conclusione. Gori va invece a segno, ma Kiani non sbaglia ed il bronzo finisce all’Iran.

L’Italia torna a casa senza medaglia, ma con tre vittorie e due sconfitte (una contro il Brasile e con l’Iran ai rigori) in cinque incontri disputati nel torneo. Numeri da analizzare con attenzione in vista dei prossimi impegni internazionali. Il più atteso e ambito quello in Paraguay, per la FIFA Beach Soccer World Cup 2019.

“C’è tanta amarezza – le parole del Ct Emiliano Del Duca – per quello che abbiamo prodotto durante il torneo non abbiamo raccolto neanche il minimo. Mi dispiace per i ragazzi perché hanno dato il cento per cento. La partita è stata piena di episodi che stavolta non sono andati a nostro favore. Abbiamo creato e calciato tanto in porta, non posso che fare i complimenti ai miei giocatori. Sono soddisfatto del gioco ma sono consapevole che dobbiamo migliorare nella condizione atletica: sarà il nostro obiettivo nei prossimi tornei”.

ITALIA-IRAN 6-8 dtr (5-5)(0-2; 2-0; 3-3)

Reti: 2’pt Masoumi (IR), 5’pt Mokhtari (IR), 7’st Gori (I), 10’st Percia Montani (I); 1’tt Gori (I), 1’tt Ramacciotti (I), 2’tt Ahmadzadeh (IR), 4’tt Frainetti (I), 9’tt Mokhtari (IR), 10’tt Kiani (IR)

Italia: Del Mestre, Marinai, Ramacciotti, Chiavaro, Gori; Carpita, Corosiniti, Zurlo, Palmacci, Percia Montani, Frainetti; All. Del Duca
Iran: Hamid, M. Kiani, Mokhtari, M. Ahmadzadeh, M. Masoumi; P. Hosseini, A.H. Akbari, H. Abdollahi, M. Shir, Ali, Piramon, Hadi; All. Hashempour
Arbitro: Estevao (BRA), Cortez (ECU), Planchais (TAH), Mammadov (AZE)
Sequenza rigori: Ahmadzadeh (IR) gol, Chiavaro (I) parato, Akbari (IR) gol, Gori (I) gol, Kiani (IR) gol

I Gruppi

Girone A: Brasile, Svizzera, Emirati Arabi Uniti, Marcco
Girone B: Italia, Spagna, Messico, Isole Salomone
Girone C: Iran, Paraguay, Senegal, Ucraina
Girone D: Russia, Giappone, Uruguay, El Salvador

Fase a gironi
Isole Salomone-Italia 5-8
Italia-Messico 5-3
Spagna-Italia 4-5

Semifinali
Iran-Russia 2-6
Brasile-Italia 7-5

Finali
3°/4° Italia-Iran 6-8 dcr
1°/2° ore 19:30: Brasile-Russia