Giochi del Mediterraneo sulla spiaggia: l'Italia parte bene, 12-3 alla Libia

Pub:Wed, 28 Aug 2019 16:37:09 +0200

A Patrasso in Grecia gli Azzurri conquistano subito tre punti. Domani alle 16.30 lo scontro al vertice con la Francia…

Buon esordio della Nazionale italiana nella 2ª edizione dei Giochi del Mediterraneo sulla spiaggia in corso a Patrasso in Grecia. Gli Azzurri campioni in carica hanno battuto la Libia con un roboante 12-3 nella gara valevole per la prima giornata del girone B. L’Italia, con diversi nuovi innesti, è partita piano, i giocatori con il passare dei minuti hanno trovato l’intesa e dopo l’1-0 del primo tempo, il 3-3 del secondo, la squadra del Ct Emiliano Del Duca ha dilagato nell’ultima frazione, piazzando un netto 8-0. Ottima riposta da parte dei debuttanti. Prime reti ufficiali in azzurro per il portiere Battini, per il giovane attaccante Giordani (una doppietta per entrambi) e per il pivot Perciamontani. Bene anche Sciacca, che ha segnato il suo secondo e terzo gol in assoluto con l’Italia. Due reti anche per Ramacciotti, un centro per Marinai, Palazzolo e Josep Jr.

Tre punti anche per la Francia, che nell’altra partita del girone ha travolto l’Albania per 19-1. Domani alle 16.30 (ora italiana) lo scontro diretto proprio con i transalpini, una sfida decisiva per la vetta della classifica. Nell’altro incontro della 2ª giornata alle 15 si affronteranno Libia e Albania. L’Italia lo scorso 17 agosto nella tappa di Euroleague ha battuto la Francia per 6-3, i transalpini non riescono a superare gli Azzurri dal 2009. Ma ogni gara è una storia a sé e questa Nazionale, senza almeno quattro titolari, è un esperimento in piena regola.

GIRONE B – RISULTATI

1ª giornata – Mercoledì 28 agosto 

Francia-Albania 19-1
Italia-Libia 12-3

Classifica: Francia e Italia 3 punti, Libia e Albania 0

PROGRAMMA GARE

2ª giornata – Giovedì 29 agosto (ora italiana)

ore 15 Libia-Albania
ore 16.30 Italia-Francia

3ª giornata – Venerdì 30 Agosto

ore 15 Libia-Francia
ore 16.30 Italia-Albania

Sabato 31 Agosto

Play Off e Finale