COPPA ITALIA: AVANTI EMPOLI, TORINO E VENEZIA

Continua la serie positiva in Coppa Italia delle formazioni di A, tutte qualificate nelle gare disputate finora. Ieri Torino e Venezia hanno dovuto però aspettare i calci di rigore per passare il proprio turno. I granata non hanno sbagliato neanche un tiro dagli undici metri contro la Cremonese dopo che i supplementari avevano confermato lo 0 – 0 del novantesimo. Nei supplementari Mandragora sbaglia un calcio di rigore, poi si riscatta segnando il primo della serie finale che premia la formazione di Juric 4 – 1. Lotteria dei rigori anche per il Venezia che elimina il Frosinone 9 – 8. Tempi regolamentari a reti bianche, nei supplementari prima passano gli ospiti con Gori, poi pareggiano i padroni di casa con un penalty di Di Mariano. Nell’infinita serie di tiri liberi decide la trasformazione di Ebuehi. Passa i trentaduesimi anche l’Empoli, vittorioso 4 – 2 contro il Vicenza. La formazione di Andreazzoli  si porta sul 3 – 0 (Bajrami, Haas e Mancuso), subisce la rimonta dei biancorossi (Dalmonte e Lanzafame) e chiude il conto con una punizione di Crociata allo scadere. Cade in casa il Parma, privo di Buffon e sconfitto dal Lecce 3 – 1 (doppietta di Coda per gli ospiti). Tutti  i match report sono disponibili sul nostro sito

Oggi si chiude il turno con altre quattro partite, tutte in diretta tv tra Canale 20 e Italia 1.

(Foto LaPresse)

Read More