D’AVERSA: “LE MOTIVAZIONI FARANNO LA DIFFERENZA”

Alla vigilia della trasferta di Firenze, Roberto D’Aversa inquadra così il momento della sua Samporia: «Veniamo da due vittorie importanti con Salernitana e Hellas Verona, una delle squadre più in forma dell’ultimo periodo. Dovremo avere motivazioni superiori ai nostri avversari, anche se affrontiamo una squadra che viene da una sconfitta particolare, maturata solo negli ultimi minuti. Avrebbero meritato di più e vorranno rifarsi. Serviranno quindi convinzione e determinazione nel vincere i duelli: le motivazioni faranno la differenza. Noi dobbiamo andare avanti sulla nostra strada, fare punti e dare un seguito a quello che stiamo facendo».

«L’esultanza di Candreva? Sta a dimostrare che nel mio gruppo ho calciatori e uomini di grande spessore – prosegue nella sua disamina il tecnico –. Ho apprezzato l’incoraggiamento a Damsgaard, che aspettiamo a braccia parte al più presto. Difesa più solida? Non credo ci sia una ricetta per non prendere gol, ma con il Verona, dagli attaccanti fino al portiere, la squadra ha avuto voglia e determinazione per ottenere il risultato più dell’avversario. Le scelte? Ho davanti a me allenamento e rifinitura, solo allora studierò la formazione più prestativa per la gara che andiamo ad affrontare».

(Foto LaPresse)

www.sampdoria.it

Read More