ITALIANO: “MISURARCI CONTRO I CAMPIONI D’ITALIA SARÀ MOTIVO DI ORGOGLIO”

La conferenza stampa del tecnico Vincenzo Italiano alla vigilia della sfida contro l’Inter:

SAPONARA – “E’ stato bravo. La mia stima per Riccardo c’è sempre stata. Lo spirito deve essere come quello che ha mostrato lui”.

MOMENTO – “Non avrei mai pensato di arrivare con questo spirito alla gara contro l’Inter. Ci sarà molta attenzione nei nostri confronti domani, dovremo stare concentrati. Giocare questa partita per noi sarà ulteriore motivo di orgoglio, affronteremo i campioni d’Italia”.

INTER – “Contro il Real Madrid ha fatto un’ottima gara, così come contro il Bologna. La squadra di Inzaghi ha un cinismo esagerato. Alla minima distrazione l’Inter ti punisce. Noi domani avremo davanti un esame importante e purtroppo lo prepareremo solo con un solo allenamento”.

ENTUSIASMO – “Siamo contentI veramente tutti. Si parla di calcio, si preparano le partite con attenzione. E’ bello vivere questi momenti e sarebbe stupido mollare dopo quattro giornate. 

PULGAR – “Erick mi sta sorprendendo, ha qualità senso tattico ed intelligenza. Sono molto contento del suo inizio. A Genova ha fatto una grandissima gara. Può e deve crescere ancora molto, per le caratteristiche cha ha”.

STADIO PIENO – “Non nego che sono rimasto impressionato la prima giornata di campionato in trasferta all’Olimpico di Roma. Il pubblico di Firenze, da questo punto di vista, può essere sicuramente il nostro dodicesimo uomo in campo, quindi spero di vedere tanti tifosi allo stadio. Da parte nostra poi sarà sempre un dovere onorare la maglia viola”.

GONZALEZ – “Lucas ha avuto un problemino all’adduttore, lo valuteremo e capiremo anche come hanno recuperato gli altri ragazzi. Chi scenderà in campo comunque farà bene il suo compito, con grande impegno”

CASTROVILLI – “Gaetano non sarà della partita, tornerà domani. Nulla di grave per fortuna per lui”.

(Foto LaPresse)

www.acffiorentina.com

Read More