KEEP RACISM OUT

Siamo tutti diversi e per questo unici; l’unicità di ciascuno di noi è la nostra forza, le differenze sono un valore da accogliere.

Siamo quello che diciamo, siamo quello che facciamo. Ciascuno di noi, con le proprie parole e i propri gesti, durante un partita, in campo e sugli spalti e fuori dagli stadi, nella vita di tutti i giorni può e deve incarnare dei valori positivi, essere un esempio ed educare al rispetto delle differenze. Contro il razzismo, contro ogni discriminazione.

Siamo in tanti. E la nostra unione amplifica la nostra voce e dà voce a chi non può essere ascoltato. Siamo dalla parte di chi subisce abusi senza poter reagire, appoggiamo chi ha il coraggio di denunciare. Non permettiamo a pochi di distruggere il sogno di molti, moltissimi, offendendo i valori positivi che il Calcio porta nelle nostre vite. 

Siamo tutti nella stessa squadra: quella che lotta contro il razzismo, che non accetta alcuna forma di discriminazione. La Lega Serie A, tutti i Club, tutti gli allenatori e tutti i calciatori, tutti i dirigenti, i tecnici, gli addetti ai lavori ed i veri appassionati di sport: è questa la squadra più forte che possiamo schierare e siamo determinati a vincere questa partita. 

Siamo tutti uniti. Uniti contro il razzismo.

Scegliamo di non tollerare più il razzismo. Per tenerlo fuori dal nostro mondo, per tenerlo fuori dalle nostre vite.

KEEP RACISM OUT.

Read More