L’EMPOLI SUPERA LA JUVENTUS A TORINO

Arriva per l’Empoli la prima vittoria della propria storia in casa della Juventus, dove finora, su 12 precedenti, aveva raccolto 11 sconfitte. I toscani vincono mostrando un’ottima organizzazione di gioco, segno distintivo delle formazioni di Andreazzoli, visibilmente soddisfatto a fine gara: “Avevo detto ai ragazzi che si può fare, di questo devono essere convinti, allenandosi si può fare“. Eppure sono i padroni di casa a partire forte, trascinati da Chiesa che nel primo quarto d’ora, con due accelerazioni, mette alla prova i riflessi di Vicario. Al 21′ passano gli ospiti, con una bella azione corale conclusa da Mancuso in acrobazia sotto porta. Nella ripresa Allegri si gioca tutte le carte a disposizione, inserendo in sequenza Morata, Bernardeschi, Locatelli, Kulusevski e De Sciglio, ma la porta dei toscani resta inviolata e la Juventus registra un raro avvio negativo di stagione. Solo due volte negli ultimi 51 anni, infatti, i bianconeri non avevano vinto alcuna delle prime due gare (nel 2010/2011 con Del Neri in panchina e nel 2015/2016 con lo stesso Allegri).

Clicca QUI per il match report della gara.

(Foto LaPresse)

Read More