MILAN: PAREGGIO 0-0 A KLAGENFURT CONTRO IL REAL MADRID

Nella quinta amichevole di questo precampionato, contro un avversario di lusso come il Real Madrid, i rossoneri ottengono buone indicazioni verso l’inizio imminente della stagione. 0-0 il risultato finale, a suo modo bugiardo per le tante opportunità da gol viste in campo, specialmente nel primo tempo. Confortante l’inizio rossonero, in grado di mettere in difficoltà la retroguardia spagnola più e più volte, specialmente con gli affondi a sinistra di Leão. Apprezzabile la compattezza difensiva nel momento di maggior spinta dei blancos, culminato con un calcio di rigore di Bale respinto da un grande intervento a terra di Maignan. Ritmi più compassati nella seconda parte del match, complici anche gli svariati cambi effettuati da Pioli e Ancelotti. Finisce dunque in parità, con tante buone indicazioni da portare sul volo di ritorno. Ora i rossoneri sono attesi da una settimana di lavoro a Milanello, che porterà all’ultimo test stagionale, previsto sabato a Trieste contro il Panathinaikos. 

LA CRONACA

Dopo due minuti Leão prova l’incursione in area, ben servito da Saelemaekers, ma al momento del tiro viene fermato. Passano pochi istanti e la grande chance capita sul mancino di Theo, che sorprende Courtois calciando di prima intenzione ma colpendo il palo. La partita si accende subito e su entrambi i fronti ogni azione è potenzialmente pericolosa: accade nuovamente all’11’, quando un’ottima costruzione corale finisce sul destro di Leão, che a giro non trova la porta. Di nuovo noi, di nuovo da sinistra: Rafa crossa per Brahim, anticipato all’ultimo da Marcelo al 16′. Il Real conclude per la prima volta al 27′, con Isco, senza impensierire Maignan. Un minuto più tardi lo stesso Isco si rende pericoloso con una girata in area che lambisce il palo. Ancora i Blancos al 32′: sinistro di Alaba, ottima risposta di Maignan. Ci prova anche Bale, sempre da fuori, e anche in questo caso Maignan deve metterci la mano per deviare in corner, così come pochi istanti dopo su Rodrygo. Dopo un’ottima chiusura di Courtois in uscita su Krunić, il Real in ripartenza si conquista un rigore per fallo di Calabria su Bale: Maignan para! 

Gli spagnoli iniziano meglio la ripresa e colpiscono una traversa con il gran destro dal limite di Modrić. Il Milan si rivede in avanti con un colpo di testa di Rebić, alto, e un sinistro a giro di Brahim, deviato in corner da Lunin con un pregevole intervento. Tanti cambi e meno emozioni rispetto alla prima frazione di gioco, il Milan ci prova fino alla fine, sfruttando soprattutto sulla catena di sinistra, ma il risultato non cambia: 0-0 a Klagenfurt.

(Foto Twitter AC Milan)

www.acmilan.com

Read More