SUCCESSI PRESTIGIOSI PER EMPOLI E SASSUOLO

Le formazioni di Andreazzoli e Dionisi confermano quanto di buono mostrato finora cogliendo due importanti vittorie.

L’Empoli vince al Diego Maradona 1 – 0 grazie alla fortunata carambola con cui Cutrone segna di testa al 70′. I toscani, dopo aver vinto in casa della Juventus, si confermano squadra da trasferta, dove han collezionato ben 16 punti sui 26 totali. Solo una volta nella propria storia l’Empoli aveva collezionato più punti dopo 17 giornate (27, nella stagione 2015/2016). Il Napoli paga invece dazio alla sfortuna, in termini di infortunati (alla lunga lista si è aggiunta l’uscita al 22′ di Zielinski per problemi respiratori) e di legni colpiti (oggi altri 2, con Elmas e Petagna, che portano il totale stagionale a 13).

Vince anche il Sassuolo, che in casa rimonta la Lazio dopo il vantaggio iniziale di Zaccagni che in girata sottoporta finalizza l’assist di Pedro. Nel secondo tempo, nel giro di 6 minuti, i neroverdi ribaltano il risultato. Pareggia Berardi al 63′ con un’azione personale, conclusa con un tiro di sinistro sul secondo palo. Al 69′ lo stesso Berardi riparte da destra accentrandosi come sul gol, ma giunto al limite viene anticipato da Raspadori che prende controtempo Strakosha. Per Berardi si tratta del nono gol alla Lazio (solo al Milan ne ha fatti di più), per Raspadori del secondo (solo contro il Genoa ha fatto meglio).

 

(Foto LaPresse)

Read More