TUDOR: “GRANDE PROVA DI CARATTERE”

Le principali dichiarazioni dell’allenatore gialloblù Igor Tudor, rilasciate nel post partita di Hellas Verona – Empoli, 13a giornata della Serie A TIM 2021/22.

Mister, quella di stasera è la vittoria di una squadra matura? “Penso che questa sera in campo la squadra abbia dimostrato sul campo la sua costante crescita di questi mesi, il suo carattere e la voglia di conquistare i tre punti dando tutto fino all’ultimo. È stata una partita difficile come ce la aspettavamo, tra due squadre che stanno bene, ma alla fine penso che il risultato ottenuto sia meritato. L’Empoli era un avversario ostico, ma noi ci abbiamo creduto fino alla fine, negli ultimi minuti abbiamo spinto forte perché volevamo vincere”.

Quinto risultato utile consecutivo, nono nelle ultime dieci gare: questa straordinaria continuità di risultati la sorprende oppure no? “Ne sono sicuramente felice, sono prestazioni e numeri importanti che gratificano il lavoro che svolgiamo ogni giorno. Spero che la squadra continui così, continuando ad ottenere questi risultati positivi”.

Merito anche allo staff, per questa vittoria, visto che durante la pausa ha sopperito alla sua assenza di una settimana? “Sono d’accordo. Bocchetti ed il resto dello staff svolgono sempre al meglio il loro lavoro e lo hanno fatto anche durante la mia assenza. Hanno preparato bene i ragazzi: sono contento di lavorare con questo staff”.

Adesso inizia un tour de force fino a Natale: sette partite in poco più di tre settimane, ci sarà bisogno di tutti. “Sono d’accordo, ora si apre un ciclo fitto di impegni. Ci sarà spazio per tutti, avremo bisogno del supporto di tutta la ‘rosa’ per affrontare al meglio ogni singola gara”.

(Foto LaPresse)

www.hellasverona.it

Read More