Category Archives: Serie A Notizie – Calcio

Serie A Notizie – Calcio

LA LEGA SERIE A LANCIA LA SUA NUOVA APP

Rinnovata completamente con un’inedita veste grafica, ulteriori servizi e 
funzionalità, la nuova APP è stata studiata in collaborazione con Infront

La Lega Serie A, in collaborazione con Infront, ha lanciato la nuova app ufficiale “Lega Serie A”. Completamente aggiornata, con una nuova veste grafica e nuove funzionalità, l’app permette di vivere le gare minuto per minuto grazie a statistiche esclusive in tempo reale e l’opportunità di analizzare la partita con i dati tattici dei Club della Lega Serie A attraverso l’implementazione del sistema Virtual Coach.

Sono presenti, inoltre, calendari, classifiche, risultati, interviste e gol dei protagonisti del Campionato, highlights, ultime notizie sul Torneo e contenuti multimediali inediti, oltre alla possibilità di attivare la ricezione di push notification decidendo su quali temi rimanere aggiornati.

“Il nostro percorso di rinnovamento delle piattaforme digitali continua con un tassello per noi importantissimo – ha dichiarato Luigi De Siervo, Amministratore Delegato della Lega Serie A – La nuova app ci permette di fornire agli utenti di tutto il mondo contenuti in real-time esclusivi che hanno l’obiettivo di tenere sempre più ingaggiata una community digitale globale in continua crescita”.

“La nostra collaborazione con Lega Serie A si basa da anni sulla nostra capacità di innovazione e supporto anche nello sviluppo di soluzioni digitali che siano sempre all’avanguardia nel panorama di riferimento. Questo è possibile grazie a un team trasversale in tutti i paesi in cui opera Infront di ricerca e sviluppo in ambito digital – ha dichiarato Alessandro Giacomini, Managing Director Infront Italy -. Siamo fieri che Lega Serie A ci continui a dare fiducia e siamo sicuri che i tifosi apprezzeranno la nuova accattivante veste grafica e tutte le funzionalità”.

Le competizioni presenti all’interno dell’app sono tutte quelle organizzate dalla Lega Serie A:

– Serie A TIM
– Coppa Italia Frecciarossa
– Supercoppa Frecciarossa
– Campionato Primavera 1 TIMVISION
– Primavera TIMVISION Cup
– Supercoppa Primavera TIMVISION

Con l’inizio della prossima stagione sportiva 2022/2023 verranno introdotte nuove funzionalità di fan engagement che permetteranno agli utenti di interagire in tempo reale prima, durante e dopo le partite.

L’app, sviluppata da Origins Digital, è presente su App Store e Play Store ed è completamente gratuita.

Read More

GLI MVP DELLA SERIE A TIM 2021/2022

La Lega Serie A ha reso noti oggi gli MVP della Serie A TIM 2021/2022: il miglior giovane, portiere, difensore, centrocampista e attaccante riceveranno il trofeo sul terreno di gioco nell’ultima giornata di campionato.

Le classifiche sono state redatte tenendo conto delle analisi evolute di Stats Perform, realizzate a partire dai dati tracking registrati con il sistema Hawk-Eye. Il sistema di rating, brevettato nel 2010 con K-Sport e validato scientificamente, considera non soltanto i dati statistici e gli eventi tecnici, ma anche i dati posizionali. Ciò permette di analizzare aspetti cruciali come il movimento senza palla e dunque i movimenti ottimali, le scelte di gioco, il contributo all’efficienza tecnica e fisica della squadra, che permettono una valutazione oggettiva e qualitativa della prestazione. Per il calcolo finale sono state considerate tutte le partite disputate in Serie A TIM (ad esclusione della 38ª giornata).

I MIGLIORI CALCIATORI DELLA STAGIONE:

MIGLIOR UNDER 23: Victor Osimhen (Napoli)
MIGLIOR PORTIERE: Mike Maignan (Milan)
MIGLIOR DIFENSORE: Gleison Bremer (Torino)
MIGLIOR CENTROCAMPISTA: Marcelo Brozovic (Inter)
MIGLIOR ATTACCANTE: Ciro Immobile (Lazio)

“Sta per giungere al termine una stagione equilibrata ed incerta come non si vedeva da anni, con tutti i verdetti in bilico fino all’ultima giornata – ha commentato l’Amministratore Delegato della Lega Serie A Luigi De Siervo -. Il merito di tutto questo è soprattutto degli splendidi interpreti che in campo hanno offerto uno spettacolo ricco di partite entusiasmanti e di giocate individuali spettacolari. Ringraziamo in particolare questi cinque campioni che si sono distinti nei rispettivi ruoli per qualità tecniche, personalità e impegno, e tutti i Club, i tecnici e gli atleti che hanno emozionato i milioni di tifosi che seguono con passione le nostre competizioni da ogni parte del mondo”.

Read More

LA LEGA SERIE A SCENDE IN CAMPO A FIANCO DI AISOS

La 38ª Giornata della Serie A TIM sarà dedicata alla lotta contro l’Osteosarcoma. Tutti gli stadi d’Italia si uniranno alla campagna di raccolta fondi per donare 2, 5, o 10 Euro con un SMS o una chiamata da rete fissa al numero 45581

Dal 2004 AISOS, Associazione Italiana Studio Osteosarcoma, è al fianco dei pazienti affetti da Osteosarcoma, il tumore maligno primitivo dell’osso che colpisce soprattutto ragazzi e bambini nella prima e nella seconda decade di vita. Ma nonostante i servizi di assistenza e i protocolli di cura sempre più efficaci, ancora oggi un bambino su cinque perde la battaglia contro questa terribile malattia.

“È un dato troppo alto, che non possiamo accettare”, spiega la dott.ssa Francesca Maddalena Terracciano, Presidente di AISOS, “Il nostro scopo è arrivare alla guarigione del maggior numero possibile di pazienti. Vogliamo arrivare a terapie sempre più mirate per abbattere la mortalità di questo terribile male e finanziare progetti di ricerca e borse di studio, organizzare corsi di formazione e informazione”.

“Da sempre sperimentiamo modelli di assistenza integrata per i pazienti colpiti da Osteosarcoma in età evolutiva” continua la dott.ssa Terracciano. “Ai protocolli terapeutici affianchiamo una serie di servizi a sostegno delle persone in condizione di sofferenza e disagio, incluse le famiglie”.

Quest’anno al fianco di AISOS si schiera anche la Lega Serie A che dedicherà uno spazio ad AISOS e alla lotta all’osteosarcoma in tutti gli stadi che ospiteranno le partite della 38ª Giornata della Serie A TIM, durante le quali saranno esposti striscioni dedicati ad AISOS e sarà trasmesso lo spot per la raccolta fondi che ha come testimonial Giancarlo Giannini.

In quei giorni oltre che dal sito www.aisos.it sarà possibile donare 2, 5 o 10 Euro con un SMS o con una chiamata da rete fissa al numero 45581.

Proprio in tema di osteosarcoma, il mondo del calcio non ha dimenticato la commovente storia della figlia di Luis Enrique commissario tecnico della nazionale spagnola, la piccola Xana, che meno 3 anni fa è scomparsa a soli 9 anni proprio a causa di una forma molto aggressiva di tumore osseo.

AISOS è nata per fare in modo che storie come quella di Xana non si verifichino più, per dare una risposta certa e rapida ai pazienti affetti da osteosarcoma e alle loro famiglie ai quali viene messo a disposizione un team multidisciplinare in grado di formulare una diagnosi tempestiva e di seguire un percorso terapeutico complesso lungo 24 mesi e che prevede molteplici cicli di chemioterapia e interventi chirurgici.

L’obiettivo di AISOS è di arrivare al 100% di guarigione per tutti i piccoli pazienti, che non sono mai lasciati soli nell’affrontare la loro battaglia, costantemente al centro di una squadra di medici e professionisti di altissimo livello che combattono insieme a loro abbinando al sostegno psicologico, indispensabile per affrontare le problematiche clinico-patologiche, l’organizzazione di un percorso standardizzato e protetto.

I fondi raccolti saranno utilizzati per il finanziamento del Progetto “Chiara”, un progetto polifunzionale specifico per piccoli pazienti colpiti da Osteosarcoma con fasi modulari della durata da 1 a 5 anni. Lo scopo del progetto è di trovare una terapia mirata per la cura dell’osteosarcoma e la costruzione di un modello di intervento specifico per la patologia, con l’applicazione di procedure diagnostico‐assistenziali specifiche per l’età e per la dimensione emotiva colpita. Si tratta di un intervento per identificare le alterazioni genetiche più frequenti nelle biopsie diagnostiche dei pazienti affetti da sarcoma attraverso il confronto dei risultati ottenuti da metodiche di sequenziamento massivo (NGS) di differenti piattaforme, al fine di identificare possibili bersagli molecolari per una terapia “personalizzata”.

Read More

JURIC: “UN GRANDE TORINO ANCHE DOMANI”

Queste le dichiarazioni di Ivan Juric in vista della gara tra Torino e Roma:

“Siamo all’ultima giornata, vorrei che la squadra facesse una grande partita. L’unica cosa che posso dire a Brekalo è un grande grazie, è stato fantastico, un grande professionista con grande voglia di migliorarsi, poi ognuno fa le sue scelte e questa è la sua scelta. Non ho mai avuto dubbi sul suo impegno o su altri ragazzi in prestito che non rimarranno. Quest’anno è servito ed è andato alla grande per ciò che doveva essere, questa piazza ha bisogno di fare passi in avanti e crescere, non è facile. Belotti dovrebbe dare una risposta dopo la partita e dopo la partita sapremo cosa ha deciso. In settimana abbiamo fatto le cose giuste facendo delle proposte, adesso deve decidere. Sinceramente in un anno un allenatore fa tanti errori, succede che si sbaglia e dopo ti dici che potevi fare meglio. I giudizi li devono dare altri, ma è difficile parlare di se stessi”.

(Foto LaPresse)

www.torinofc.it

Read More

JURIC: “UN GRANDE TORINO ANCHE CONTRO LA ROMA”

Queste le dichiarazioni di Ivan Juric in vista della gara tra Torino e Roma:

“Siamo all’ultima giornata, vorrei che la squadra facesse una grande partita. L’unica cosa che posso dire a Brekalo è un grande grazie, è stato fantastico, un grande professionista con grande voglia di migliorarsi, poi ognuno fa le sue scelte e questa è la sua scelta. Non ho mai avuto dubbi sul suo impegno o su altri ragazzi in prestito che non rimarranno. Quest’anno è servito ed è andato alla grande per ciò che doveva essere, questa piazza ha bisogno di fare passi in avanti e crescere, non è facile. Belotti dovrebbe dare una risposta dopo la partita e dopo la partita sapremo cosa ha deciso. In settimana abbiamo fatto le cose giuste facendo delle proposte, adesso deve decidere. Sinceramente in un anno un allenatore fa tanti errori, succede che si sbaglia e dopo ti dici che potevi fare meglio. I giudizi li devono dare altri, ma è difficile parlare di se stessi”.

(Foto LaPresse)

www.torinofc.it

Read More

SERIE A TIM, 38ª GIORNATA – I RECORD PIÙ VICINI

Prende il via oggi la 38ª giornata di Serie A TIM. Sulla base delle statistiche raccolte da Opta, nel corso di questo turno di campionato potrebbero essere raggiunti i seguenti record:

La Juventus e la Roma sono vicine alle 3000 partite in Serie A (attualmente a 2999).

Quella contro l’Atalanta sarà la partita numero 500 dell’Empoli in Serie A (attualmente a 499). 

La prossima sarà la 150ª vittoria in tutte le competizioni per Gian Piero Gasperini alla guida dell’Atalanta.

Qualora la Fiorentina conquistasse i tre punti, sarà la 50ª vittoria in Serie A TIM di Nikola Milenkovic.

Edin Dzeko è a quota 98 gol in Serie A TIM e potrebbe diventare il terzo calciatore più anziano a raggiungere le 100 reti nella storia della Serie A (36 anni e 66 giorni il giorno della gara), dietro solo a Goran Pandev (37 anni e 268 giorni il 21/04/2021) e Sergio Pellissier (37 anni e 243 giorni l’11/12/2016).

Dusan Vlahovic è vicino a diventare il miglior marcatore serbo in solitaria nella storia della Serie A TIM (attualmente è a quota 51, come Dejan Stankovic).

Paulo Dybala è vicino a servire il suo 50° assist in Serie A TIM (al momento è a quota 49), diventando il terzo giocatore argentino capace di tagliare questo traguardo dall’inizio dello scorso decennio (dopo i 70 del Papu Gómez e i 57 di Rodrigo Palacio). L’argentino è anche vicino alle 100 reti nella competizione (attualmente a 98).

Il prossimo sarà il 50° gol di Stephan El Shaarawy con la Roma in tutte le competizioni.

La prossima sarà la 200ª presenza in Serie A TIM per Bryan Cristante.

La prossima sarà la 300ª presenza per Andrea Consigli con la maglia del Sassuolo in tutte le competizioni, mentre Hamed Junior Traore potrebbe scendere in campo per la 100ª volta con i neroverdi.

(Foto LaPresse)

Read More

ULTIMA GARA IN CARRIERA PER FRANCESCO MAGNANELLI. SABATO LA CONFERENZA

Dopo 520 partite in maglia neroverde nel corso di 17 stagioni sportive con un percorso che lo ha portato insieme al Sassuolo dal campionato di Serie C2 all’Europa League, il nostro capitano Francesco Magnanelli ha deciso di dare l’addio al calcio giocato. Domenica contro il Milan sarà infatti la sua ultima partita da calciatore del Sassuolo e in carriera.

Per celebrare e rendere onore a questa fantastica e leggendaria avventura in Neroverde sono in programma le seguenti iniziative:

Sabato 21 Maggio alle ore 13,30 presso la sala stampa delle Mapei Football Center conferenza stampa di saluto di Francesco Magnanelli
Domenica 22 Maggio, in occasione di Sassuolo-Milan, a fine riscaldamento (17,45 circa), saluto dal campo a tutti i tifosi neroverdi e agli sportivi presenti. 
Nel corso dell’estate (data da definire) sarà organizzato il “Magnanelli Day”, un evento allo stadio Ricci al quale potranno partecipare tutti i tifosi neroverdi. Ulteriori dettagli saranno comunicati in seguito.

Francesco Magnanelli, bandiera e  leggenda neroverde.

(Foto LaPresse)

www.sassuolocalcio.it

Read More

CAGLIARI: -3 AL VENEZIA

Tre giorni alla gara del Cagliari allo stadio “Penzo”: i rossoblù di mister Agostini sono scesi in campo al Centro sportivo di Assemini per svolgere un nuovo allenamento. La seduta odierna è cominciata con delle esercitazioni tecniche, poi spazio alla tattica: focus su fase offensiva e difensiva ed una partita finale.

Lo staff ha programmato una nuova sessione di lavoro per domani, venerdì 20, al mattino; a seguire, la squadra inizierà il ritiro in vista del match contro il Venezia.

(Foto LaPresse)

www.cagliaricalcio.com

Read More