Category Archives: Serie A Notizie – Calcio

Serie A Notizie – Calcio

LA SPAL VINCE 3-0 NELL’AMICHEVOLE CON IL MEZZOLARA

Posted: Fri, 22 Nov 2019 14:27:25 +0100

A quattro giorni dall’impegno di campionato contro il Genoa, la SPAL è scesa in campo ieri al centro “G.B. Fabbri” per un test amichevole (a porte chiuse) contro il Mezzolara, formazione militante nel girone D di serie D.

Il match, diretto da Graziella Pirriatore della sezione di Bologna, si è concluso con il risultato di 3-0 a favore dei biancazzurri con la rete di Vicari nel primo tempo ed i gol di Paloschi e Valoti nella ripresa.

Oggi il gruppo di mister Semplici sarà nuovamente impegnato con una seduta di allenamento a porte chiuse in programma alle ore 11.

(Foto Getty Images)

www.spalferrara.it

LA SAMPDORIA SUPERA L’UDINESE IN RIMONTA

Posted: Sun, 24 Nov 2019 22:22:16 +0100

Si vedono i primi effetti della cura Ranieri, coi blucerchiati che infilano la seconda vittoria nelle ultime tre giornate, sempre contro concorrenti dirette. Oggi a Marassi i liguri hanno vinto in rimonta contro l'Udinese, passata in vantaggio alla mezz'ora con Nestorovski. Al sesto minuto di recupero del primo tempo Gabbiadini disegna col suo sinistro una parabola imprendibile per il portiere Musso e le squadre vanno al riposo sul risultato di parità.

Ad inizio ripresa l'episodio che indirizza il match, con Jaialo che prende il secondo giallo per fallo su Martinez e lascia i suoi in inferiorità numerica. Poco dopo il settantesimo Quagliarella viene steso in area (fallo rilevato dal Var) e si infortuna, lasciando il compito del tiro dal dischetto al compagno Martinez che non fallisce (nella foto Getty Images la realizzazione del rigore)

LA LAZIO PASSA COL SASSUOLO ALL’ULTIMO ASSALTO

Posted: Sun, 24 Nov 2019 17:43:48 +0100

La Lazio riesce a tenere il passo di Juventus e Inter vincendo nel finale al Mapei Stadium per 2 – 1. Al 34' il solito Immobile conferma la sua media strepitosa segnando il gol del vantaggio (per lui 15 reti). Allo scadere del primo tempo arriva il pareggio di Caputo, appostato sul secondo palo per appoggiare in porta un traversone dalla sinistra. Dopo una seconda frazione più equilibrata della prima, che aveva registrato un predominio biancoceleste, arriva nel recupero il gol vittoria di Caicedo. Il centravanti, inserito nel finale di gara, trova dopo una doppia triangolazione con Luis Alberto il corridoio giusto per superare Consigli. La Lazio sale così a 27 punti, due in più della Roma che regola con facilità il Brescia all'Olimpico.

Clicca QUI per il match report della partita.

(Foto Getty Images)

3 – 0 DELLA ROMA SUL BRESCIA

Posted: Sun, 24 Nov 2019 18:39:06 +0100

La Roma recupera gli infortunati e torna al successo dopo lo scivolone di Parma. I giallorossi, con Pellegrini al rientro da titolare e Under in campo nel secondo tempo, tornano ad offrire alternative a Fonseca, che riporta Mancini nel suo ruolo naturale e ne viene ripagato col gol del 2 – 0 siglato proprio dall'ex atalantino. Insieme a lui va a segno anche l'altro centrale difensivo, Smalling, sempre più a suo agio nei meccanismi di gioco della Roma. Il numero 6, infatti, non solo segna di testa il gol del vantaggio (aiutato anche da una deviazione involontaria di un difensore bresciano), ma offre anche l'assist del raddoppio ed entra pure nel terzo gol di Dzeko. Una prestazione a tutto campo che lo elegge il migliore sul terreno di gioco. Il Brescia ha opposto quel che poteva, provato a impensierire Pau Lopez, ma la priorità delle rondinelle per i prossimi giorni dovrebbe essere quella di recuperare in tutti i modi Balotelli, il giocatore in grado di offrire il contributo necessario per lasciare l'ultimo posto in classifica. 

Clicca QUI per il match report della gara con le statistiche dell'incontro.

(Foto Getty Images)

FINISCE IN PAREGGIO IL DERBY D’EMILIA

Posted: Sun, 24 Nov 2019 15:07:32 +0100

Incredibile epilogo per il derby tra Bologna e Parma, terminato 2 – 2 con gol dei padroni di casa all'ultimo secondo di recupero. Il Parma mostra un grande Kulusevski (per lui oltre al gol anche un palo), va avanti due volte, ma alla fine viene premiata anche la volontà dei padroni di casa, mai domi davanti al risultato sfavorevole. Privo di attaccanti D'Aversa si affida all'estro del suo fantasista, che apre la partita al 17' con un sinistro dei suoi. Il Bologna raggiunge il pareggio con un colpo di testa di Palacio su angolo dalla destra sul finire della prima frazione. Nella ripresa il Parma torna nuovamente in vantaggio con un contropiede finalizzato da Iacoponi, poi all'ultimo secondo, su azione da angolo, Dzemaili al volo gira violentemente in porta superando l'incolpevole Sepe. E' il 95', l'arbitro Abisso non fa neanche riprendere la partita e decreta il 2 – 2 mandando le squadre negli spogliatoi. In classifica il Parma resta nelle zone alte, con 18 punti, due in meno del Napoli che occupa la settima posizione, più complicata la situazione del Bologna, di poco sopra la zona rossa.

Clicca QUI per il match report della partita.

(Foto Getty Images)

L’INTER RESTA IN SCIA ALLA JUVENTUS

Posted: Sat, 23 Nov 2019 22:50:37 +0100

La Juventus chiama e l'Inter risponde. Continua il duello in testa alla classifica tra le due protagoniste di questo avvio di stagione, con i nerazzurri che vincendo a Torino tornano a 1 punto di distanza dai bianconeri, balzati a +4 nel pomeriggio dopo la vittoria a Bergamo. Dietro, in attesa delle gare di domani di Lazio e Cagliari, entrambe in trasferta, si fa il vuoto.

A Torino, sotto un nubifragio incessante, l'Inter parte forte e chiude il primo tempo in doppio vantaggio, grazie allo scatto di Lautaro concluso con un bel diagonale al 12', al tocco sul secondo palo di De Vrij al 32' e a una paratona di Handanovic nel recupero. Primo tempo che purtroppo annota anche due infortuni, quello di Belotti all'11' e quello di Barella al 45'. Ad inizio ripresa Lukaku firma il tris con un diagonale di destro, mettendo di fatto la parola fine sul match, anche se nel finale lo stesso centravanti belga sfiora il quarto gol con un sinistro a fil di palo.

Clicca QUI per il match report della partita.

(Foto Getty Images)

PAREGGIO A SAN SIRO TRA MILAN E NAPOLI

Posted: Sat, 23 Nov 2019 21:00:03 +0100

Milan e Napoli, chiamati a riscattare un avvio di stagione non in linea con le aspettative, danno segnali di ripresa. Il pareggio per 1 – 1 lascia entrambe insoddisfatte per il piccolo avanzamento in classifica, ma dal punto di vista del gioco, soprattutto nel primo tempo, sono arrivate buone risposte per Pioli e Ancelotti. Nei primi 45', infatti, le due formazioni si affrontano a viso aperto senza tatticismi, con Bonaventura e Lozano che si rivelano ottime scelte da parte dei due allenatori. Il napoletano porta in vantaggio i suoi al 24' depositando in rete di testa dopo la traversa colpita da Insigne, il milanista pareggia con un siluro dal limite al 29'. Sono i due gol che determinano il risultato finale, ma non le uniche azioni degne di nota del primo tempo: Rebic di testa manca di poco il bersaglio, Insigne a tu per tu con Donnarumma si fa murare il tiro rasoterra dal portiere. Nel secondo tempo cala il ritmo, le due formazioni pagano la stanchezza e il terreno via via zuppo di pioggia, con la paura di perdere che prende il sopravvento sulla voglia di vincere e l'1 – 1 non cambia più. In classifica il Napoli sale a 20, il Milan a 14.

Clicca QUI per il match report con le statistiche della partita.

(Foto Getty Images)